Il Grande Fratello e il Poker Online

On January 19, 2011, in Uncategorized, by admin

Quanti di voi sono fans del Grande Fratello? Sicuramente molti. Ma siete più fans del gioco in se o dei loro-trucidissimi-concorrenti?

E’ questo il punto, la gente secondo me non sa quale sia la differenza. Lo dico perchè poi, quando si esaurisce l’onda del successo, tutti i personaggi che erano “eroi” dell’edizione appena conclusa, vengono ignobilmente dimenticati e sostituiti con uno schiocco di dita da quelli dell’edizione successiva. E’ anche vero che molti sono rimasti nel cuore della gente e infatti programmi tv ed eventi mondani sono infarciti di ex gieffini che sgomitano per avere ancora qualcosa da dire anche se il più delle volte la loro funzione è quella di contorno scenografico. Poi ci sono quei 2 o 3 che hanno anche sfondato perchè comunque avevano delle doti, ma soprattutto avevano delle ottime conoscenze e agganci.

Insomma, questo è un blog di poker, che ca**o ce ne frega a noi del Grande Fratello? Qualcuno potrebbe dire…
Ma proprio perchè questo è un blog di poker che non posso fare a meno di parlare di GF. Si perchè non so se avete notato, ma praticamente tutti i concorrenti del GF, (davvero tutti), per evitare di finire nel dimenticatoio mediatico e ritornare nell’anonimato, o in qualche comunità di recupero, come ultima chance e un pò per disperazione – lo si evince dalle facce – si danno al poker.

Una volta di diceva darsi all’ ippica, oggi, al poker. Eh si, i tempi cambiano.

Facciamo qualche esempio; avete idea di quanti concorrenti usciti dalla casa siano poi finiti sul tavolo verde? Troppi, talmente troppi che sembra quasi una presa per i fondelli. Perchè vedete, c’è una netta differenza tra quei personaggi che vengono ingaggiati dalle poker room per sfruttarne l’immagine e il successo mediatico temporaneo e farsi pubblicità, con quellli che invece fanno di tutto per entrare nelle poker room dopo che i loro 15 minuti di popolarità si sono esauriti. Capite? Posso capire che una poker room contatti un Mauro Marin neo vincitore del GF appena mette piede fuori dalla casa e in questo caso la cosa ha anche un senso. Ma mi fa pena vedere gente come Francesca Fioretti o Melita Toniolo e altre bellezze intellettuali che per sopravvivere nel’orgia mediatica si improvvisano amanti del pokr. Dai, non sono credibili! Hanno sempre la faccia di qualcuno che ha sbagliato cesso; non so se avete presente.

Si ma cosa voglio dire con tutto questo?

Prima di tutto che, per quanto riguarda queste innumerevoli poker room che si moltiplicano come batteri, continuare ad inglobare al proprio interno personaggi di scarsa credibilità che si reggono in piedi su quelle 3 o 4 persone che ancora gli vanno dietro, finirà per far sparire definitivamente la parola meritocrazia dal mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento italiano. Anzi, ormai.

E poi anche il fatto che affidare la propria immagine per arrivare alla masse a personaggi che in fondo non amano davvero il poker ma che l’hanno scelto solo per fini di sopravvivenza è davvero una cosa brutta da vedere e infatti i veri appassionati leggono nelle facce di questi giocatori improvvisati, espressioni di mestizia.

Secondo me un giorno il sistema del poker online italiano sarà talmente saturo di queste taste vuote, che collasserà su se stesso con effetti devastanti.

Non mi resta che lanciare un appello

Io dico, cari imprenditori e pubblicitari che elaborate queste trovate da volpe del deserto, smettetela. Fermatevi subito, non mischiate ancora di più questo bellissimo sport con quelle facce inebetite dei giocatori del GF, basta, ci sono tanti altri settori dai quali attingere per procurarvi i vostri testimonial. Il rischio poi è quello di trasformarsi in uno squallido contenitore domenicale, stile Domenica 5.

Se qualche ex concorrente è davvero bravo a giocare a poker e merita di far parte di un team, allora è un altro discorso, ma finchè verrà messo li solo per il suo nome, anche il livello della qualità andrà a farsi fottere.

Vorrei conoscere il pensiero di qualche idiota che non è d’accordo con me. Voglio edere se qualcuno ha il coraggio di non esserlo…Ovviamente gli ex gieffini sono esentati dall’esprimere opinioni in merito, non essendo provvisti di adeguata padronanza lessicale adeguata.

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay
 

One Response to Il Grande Fratello e il Poker Online

  1. Paolo says:

    Ciao!Bell articolo davvero!soprattuto l’ ultime due righeXD…
    Comunque che vuoi farci l’ italia e uno schifo…
    Voglio propri vedere se in america sfiorano anche soltanto il pensiero che uno uscito da una casa di pazzi, ignorante come un caprone possa entrare nel mondo del poker…
    e come dicevi tu sembra una cosa falsa e si vede…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>