Pornker

On February 7, 2011, in Uncategorized, by admin

Il sesso si sa, tira sempre. C’è anche un noto proverbio al riguardo, avete presente?

“Tira più un pelo di fi*a che un carro di buoi”, diceva il saggio e Dio solo sa quanto questo detto sia veritiero. Prendiamo ad esempio a quello che sta capitando adesso al nostro amato e caro presidente del consiglio, ingiustamente messo in mezzo in uno scandalo dove nulla è provato e dove a tenere banco sono solo delle intercettazioni telefoniche decontestualizzate riassemblate ad arte dai giudici comunisti che hanno un solo ed un unico obiettivo : perseguitare il nostro presidente che tanto ha fatto per l’Italia… Ok, ok non ce la faccio, c’ho provato ad essere super partes, ma non è umanamente possibile. E’ un insulto all’intelligenza, non posso continuare, scusate…

Ma torniamo a noi; come dicevamo prima, il sesso è uno dei motori trainanti principali che muove il mondo, sia a livello economico che a livello personale. Non è un segreto infatti, che quando siamo mossi dal desiderio di avere rapporti sessuali per divertirci con altre persone, attuiamo una serie di atteggiamenti  che magari stravolgono le nostre normali abitudini di vita al solo scopo di poter appagare questi desideri. Ad esempio, molti di noi si tengono in forma e curano il proprio aspetto solo ed esclusivamente per scopi sessuali, perchè la concorrenza nel mondo è spietata e se ti vuoi divertire devi essere figo, o figa.

Anche il poker ha capito bene che il sesso è il carro che trascina tutti e infatti è da poco nata una iniziativa particolare che a dire il vero, di poker ha ben poco.

Il Porn Poker Tour

Questo il nome, Porn Poker Tour. Ma di cosa si tratta esattamente?

Si tratta di un particolare tour “tutto compreso” organizzato da varie agenzie del settore, quali CEcash, PrivateCamZ, NetBilling, Dating Gold, che offrono servizi assai particolari. Trattasi di viaggi organizzati in varie capitali del mondo, meglio se nell’est europa, dove, oltre a giocare a poker come in un qualsiasi tour di texas hold’em, i giocatori possono successivamente e durante, trastullarsi alla grande assistendo a spettacoli erotici ed esibizioni live, ma non solo. Par infatti che, in questi party privati, ci si spinga davvero oltre arrivando anche alla gang bang di gruppo. Insomma, più che poker direi Pornker.

Dice, ma come si fa a partecipare? Quanto costa? Ebbene, la partecipazione al Porn Poker Tour è gratuita, basta semplicemente registrare la propria partecipazione sul sito che si può trovare online.

Mi chiedo, ma come è possibile che anche il poker debba addentrarsi nel losco mondo del porno? Ne ha davvero bisogno? Non si rischia di diventare squallidi?

Mi vengono in mente le scene di quegli sfigati dei miei amici che organizzano i puttan-tour in Ucraina o in Repubblica Ceca per andare a “escort” a basso costo e divertirsi… Una volta mi raccontarono che dopo aver preso accordi con un paio di queste ragazze ed essere tornati in albergo, improvvisarono un’originalissimo strip-poker tra l’ilarità (immotivata) generale aiutati dai fiumi di alcol e droghe. Poi ovviamente dallo strip-poker all’ orgia il passo è stato molto breve…Così come la performance dei miei amici…

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay
 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>