Sisal Sit ‘n’ Go

On December 7, 2011, in Uncategorized, by admin

Una questione di numeri

A mezzogiorno come alle due del mattino. I tornei Sit’n’Go sono delle mine d’azzardo senza un orario predefinito. Una volta lanciato il nuovo torneo viene specificato il numero dei concorrenti, raggiunto il quale si procede. Nella Poker Room di Sisal, casinò online con licenza dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, i tornei sit’n’go partono con buy-in da venticinque centesimi fino a un massimo di 250 euro. Ampia l’offerta di questi speciali tornei. Ci si potrà cimentare tanto nel super gettonato No Limit Holdem quanto alle varianti per palati fini, come il Pot Limit Omaha. Ulteriore caratteristica speciale, si può scegliere la velocità di gioco: Normal, Turbo, SuperTurbo e l’ultima novità, il Lampo.

Premi diversi per tutti

Se nella maggioranza del Sit’n'Go il bottino in palio va solo a un terzo dei classificati, su Sisal ci sono modalità diverse per aggiudicarsi una fetta. Così, anche se non si è giocatori eccellenti, si riesce comunque a spizzicare qualcosa del montepremi in palio. Per chi non è troppo amante del rischio, il Double Up è la formula perfetta, con il montepremi assegnato in parti uguali a metà degli iscritti. Per chi si sente un leone e non vuole dividere il malloppo con alcuno, spazzando ogni concorrente via dal tavolo, la scelta non può che ricadere su Vincitutto, dove i denari vanno tutti al primo classificato. Opzione stuzzicante anche lo  Shootout, riservato a soli quattro partecipanti che si sfidano in 2 Heads Up di semifinale e poi nell’Heads Up finale. Ulteriore caratteristica per i tornei Sit’n’Go di Sisal Poker, la possibilità di giocare i tornei a Step (lett. Passo), una modalità che consente di accedere, qualificandosi, a tornei con elevato buy-in partendo dai livelli minori.

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay
 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>